Qonto Banca Italia: Conto Corrente, Carta di Credito, Opinioni e Recensione

Qonto è uno strumento molto utile che può aiutare a semplificare notevolmente le operazioni contabili della propria azienda. Si tratta di un conto corrente dotato di Iban rivolto esclusivamente ai piccoli e medi imprenditori e ai professionisti che desiderano gestire le loro finanze in maniera completa ed efficiente. In seguito vedremo come funziona nello specifico e quali sono le sue principali caratteristiche.

Qonto: come funziona?

Qonto permette di associare al conto corrente più carte di credito e per questo motivo è un conto multicarte. Contemporaneamente è multiutente e prevede la possibilità di invitare più membri nel proprio team, i quali a loro volta possono usufruire fino a 5 carte. Per invitare nuovi membri basta cliccare alla voce Gestisci il tuo Team per poi scegliere Invita un nuovo membro.

I pagamenti possono essere effettuati in diversi modi. Ad esempio è possibile utilizzare bonifici bancari, che tra le altre cose sono gratuiti e istantanei se effettuati tra utenti Qonto, oppure effettuare pagamenti con carta fisica. Inoltre con questo servizio è possibile anche impostare un addebito diretto sul proprio conto.

Qonto
Qonto

Come aprire il conto corrente

Aprire un conto corrente con Qonto è molto facile. Infatti la procedura guidata permette di eseguire il procedimento di attivazione in pochi minuti e con la massima semplicità. Prima di avviare le operazione è necessario avere a portata di mano la carta d’identità (in alternativa va bene anche il passaporto o la patente) e la tessera sanitaria. Una volta inseriti tutti i dati richiesti, basterà attendere meno di 24 ore per l’approvazione. Dopodiché bisognerà ordinare la carta e inserire quindi la propria e-mail. Nel caso delle imprese bisognerà inserire la ragione sociale, la forma giuridica, la data di costituzione e il numero di registrazione. Per i professionisti invece sarà necessario inserire il codice fiscale.

Costi e limiti

Qonto si divide in tre tipi di piano: il piano Solo (9 euro al mese), piano Standard (29 euro mese) e il piano Premium (99 euro al mese). Non sono previsti spese di apertura di conto né spese annue per conteggio e competenze. Il prelievo all’Atm prevede il costo di 1 euro con Iva francese al 20%. Il costo per effettuare bonifici Sepa online verso l’Italia e i Paesi Ue è di 0,50 centesimi per il piano Solo e 0,40 centesimi per gli altri due piani.
Per quanto riguarda i limiti, è necessario sapere che è possibile prelevare fino a 1000 euro ogni 30 giorni.

Qonto Carta
Qonto Carta

App e assistenza

Qonto è dotato di un app che può essere abilitata sia su Android sia sul sistema operativo iOS. Attraverso l’app sarà possibile verificare tutte le informazioni relative al conto e permetterà di ricevere anche le notifiche sulle transazioni in entrata e in uscita. Per quanto riguarda l’assistenza, è possibile aprire un ticket sul sito e ottenere risposte veloci. Il servizio clienti è disponibile dalle 9:00 alle 18:00 dal lunedì al sabato.

Sicurezza

Il conto corrente è protetto dal sistema di autentificazione a due fattori con One time password. Inoltre le carte sono dotate del sistema 3-D Secure che riduce il rischio di frode. L’istituto di pagamento è sottoposto alla vigilanza della Banca di Francia e i soldi sono garantiti dal FDGR, un organismo che protegge i clienti fino a 100.000 mila euro in caso di fallimento. Per questi motivi possiamo affermare che Qonto è assolutamente affidabile e sicura.

Conclusioni

Come abbiamo visto, Qonto possiede una serie di caratteristiche che lo rendono estremamente utile e innovativo. Tuttavia, per poter usufruire al meglio dei benefici di questo servizio è necessario avere comunque buone competenze tecnologiche in quanto è un conto online. In ogni caso si tratta di uno strumento assolutamente affidabile che può semplificare la gestione finanziaria sia delle aziende che dei liberi professionisti.

Sito Ufficiale: www.qonto.eu

Leave a Reply