Moneyfarm: la piattaforma finanziaria per investire in maniera flessibile

Nonostante la crescente popolarità di questa piattaforma finanziaria, ancora oggi non sono tante le persone che sanno esattamente cosa sia. Bisogna, quindi, dissipare gli eventuali dubbi e chiarire le idee a tutti coloro che potrebbero essere interessati a usufruirne.

Moneyfarm è una società che si occupa di consulenza finanziaria. Venne fondata nel 2011 nel Bel Paese e attualmente opera in 3 Stati: Germania, Regno Unito e Italia. Per ben 4 anni ha ottenuto il premio per il Miglior Servizio di Consulenza Indipendente in Italia e le motivazioni sono tante: si spazia dalla facilità di uso di questa piattaforma, passando per l’efficacia nel riuscire a ridurre i rischi e la flessibilità.

A differenza di altre compagnie simili, Moneyfarm si occupa della consulenza a 360°: può stilare un piano d’investimento per l’investitore su misura per lui, gestirlo nel tempo, analizzare il mercato, presentare delle nuove opportunità d’investimento ai clienti e così via. Il servizio offerto così non solo è pratico, ma anche completo.

Cosa si può fare con Moneyfarm?

Per registrarsi al servizio il futuro investitore è tenuto a compilare un piccolo questionario scegliendo tra 7 profili differenti di rischio, tra cui quello Intraprendente, Dinamico, Scrupoloso, Rilassato, Lungimirante e così via. Da questa scelta dipenderà tutta la sua avventura. La scelta, ovviamente, va eseguita in base alla propria disponibilità economica e necessità.

Successivamente, gli impiegati di Moneyfarm sono in grado di collaborare con il cliente per creare un preciso piano personalizzato d’investimento. Quest’ultimo deve tener conto del livello di rischio della persona, oltre che della possibile durata dell’investimento. Infine si esegue un deposito iniziale e si può a tutti gli effetti godere delle varie operazioni, funzioni e vantaggi di Moneyfarm.

Tra le possibilità di spicco occorre ricordarsi di:

  • l’analisi degli asset presenti sul mercato con una completa panoramica sui relativi rischi, cosa offerta da poche altre società;
  • disponibilità di esperti finanziari targati Moneyfarm, che possono offrire una completa consulenza sui determinati assets fornendo anche delle informazioni e soluzioni pensate per le esigenze del cliente;
  • la creazione di un piano d’investimento personalizzato in relazione alle necessità dell’investitore;
  • possibile gestione del portfolio così creato;
  • invio all’investitore delle notifiche e messaggi sull’andamento degli investimenti oppure sulle nuove soluzioni e possibilità offerte.

Tutto il processo d’investimento resta in carico a Moneyfarm che, tramite il suo team di esperti, esegue un completo lavoro sui ribilanciamenti dell’investimento, utili per adattarlo ai cambiamenti delle condizioni di mercato. Tutto il lavoro viene svolto dagli esperti e l’utilizzo dei sistemi software viene ridotto al minimo.

Costi e limiti

Non ci sono vincoli di sorta: gli investitori possono sempre disinvestire il capitale senza alcuna penale da pagare. Non ci sono dei cosi per le consulenze, in quanto vengono pagate già dai costi di gestione. Così gli investitori possono ricevere delle consulenze completamente gratuite. Senza dimenticarsi dell’assenza di costi di negoziazione e dei relativi vincoli.

Si possono depositare i soldi sull’account Moneyfarm senza alcuna commissione e anche i versamenti futuri saranno del tutto gratuiti. Questo rende Moneyfarm una delle società maggiormente appetibili per tutti coloro che vogliono investire risparmiando. Tutte le commissioni vengono incluse nell’abbonamento al servizio Moneyfarm, fermo restando che il cliente può disdirlo in ogni momento, senza costi aggiuntivi.

La commissione di Moneyfarm viene sempre addebitata con una precisa cadenza mensile e la sua entità è variabile in relazione alla somma investita. Per esempio, qualora si investisse una somma variabile da 5 mila a 15 mila euro in un anno, la commissione ammonterrebbe all’1% sull’investimento così svolto. Nel caso in cui il capitale fosse compreso tra i 15 mila e i 200 mila euro, la commissione sarebbe pari allo 0,6%. Se la somma fosse tra i 200 mila e i 500 mila euro, la commissione sarebbe pari allo 0,4%. Infine, per gli investimenti con le somme superiori allo 500 mila, la commissione è sempre fissa allo 0,3%.

N.B: Le commissioni qui specificate non comprendono il valore dell’IVA, costantemente pari al 22% sulla fattura mensile. A questo si aggiunge il bid ask (0,07%) e il costo medio dei fondi (al ivelli di 0,26%).

App per smartphone

Non bisogna dimenticarsi nemmeno della possibilità di usare l’applicazione targata Moneyfarm. Quest’ultima offre ai clienti la possibilità di usufruire di tutte le funzionalità di questa piattaforma senza doversi rivolgere direttamente alla stessa. Da qui, per esempio, sarà possibile verificare il saldo sul conto, vedere i movimenti effettuati, analizzare il mercato, parlare con l’Assistenza Clienti di Moneyfarm e così via.

L’applicazione per smartphone targata Moneyfarm è completamente gratuita e può essere scaricata senza difficoltà direttamente dal sito ufficiale della compagnia. C’è sia la versione per Android che quella per iOS. Altresì, tale applicazione è compatibile sia con Apple Pay che con Google Pay ed espande in modo considerevole la gamma di funzionalità targata Moneyfarm.

Come verificare il saldo e i movimenti?

Si può farlo direttamente dall’applicazione: in questo caso basta scaricarla e fare il login per vedere il saldo sulla pagina principale. Poco sotto si potrà anche visualizzare la sezione relativa ai commenti.

In alternativa si può fare la stessa procedura direttamente dal sito di Moneyfarm. In questo caso bisogna ripetere la stessa procedura con l’unica differenza che si visualizzerà la versione web della piattaforma.

Come ricaricare il conto Moneyfarm?

Al momento della registrazione bisogna compiere un deposito. Quest’ultimo può essere effettuato in vari modi: tramite un bonifico bancario, usando una carta di credito e così via. Il modo usato dovrà essere utilizzato anche in futuro per fare degli eventuali accrediti.

Come registrarsi su Moneyfarm?

Basta collegarsi alla pagina principale del servizio e cliccare su “Inizia ora“. A quel punto bisognerà completare alcune fasi compilando i cartigli proposti. Quindi occorre scegliere un profilo investitore, rispondere a un questionario e poi visualizzare la preview del portfolio per terminare l’iscrizione.

Senz’ombra di dubbio Moneyfarm rappresenta una delle agenzie di consulenza finanziaria più interessanti e importanti attualmente. Essa permette di ottenere degli ottimi risultati quasi senza compiere sforzi ed è un servizio adatto sia agli investitori alle prime armi che agli esperti.

Leave a Reply