Migliori Carte CashBack 2020

Grazie a una carta di credito o prepagata puoi effettuare qualunque operazione, dall’acquisto online alla spesa, dalla ricarica telefonica ai bonifici, dal trasferimento di denaro al cambio di valuta, uno strumento indispensabile nella tua vita quotidiana. Inoltre alcune tipologie di carte ti offrono un qualcosa in più, dato che se le utilizzi per fare acquisti avrai un guadagno in termini di rimborso di una % della tua spesa. Il termine impiegato è quello di cashback che può essere tradotto letteralmente con il significato di ricevere i contanti indietro.

Il sistema è molto semplice: se disponi di una carta che ha questo tipo di opzione, nel momento in cui effettui una transazione, riceverai indietro una percentuale del valore dell’acquisto. È importante non confondere il cashback con il concetto di sconto, dato che sono due cose differenti. Infatti quando effettui l’operazione su cui si applica il cashback, dovrai pagare l’intera somma collegata all’oggetto che stai acquistando e solo successivamente riceverai la percentuale prevista. Il grande vantaggio sarà quello di poter accumulare denaro e poi riutilizzarlo, prelevandolo direttamente oppure impiegandolo per nuove operazioni commerciali.

Quali sono le migliori carte di credito o prepagate con Cashback del 2020

Oggi sono presenti diverse carte che offrono la possibilità di effettuare il cashback, alcune su un’ampia categoria di acquisti, altre invece solo per attività settoriali. Di seguito elenchiamo quelle più utilizzate grazie a una combinazione tra qualità del prodotto e vantaggi se si effettui acquisti. Le migliri carte di credito e prepagate che nel 2020 offrono un cashback sono:

Revolut Metal: la carta dal design elegante

È una carta con IBAN inglese molto adatta se viaggi molto e ti trovi lontano da casa. Nella versione di punta, quella Metal, tra i servizi esclusivi collegati all’attivazione di questo prodotto è presente anche un cashback molto vantaggioso. Infatti si applica su qualunque tipologia di spesa effettui e prevede una percentuale pari allo 0,1% per le transazioni effettuate in Italia e in Europa, mentre il valore sale all’1%, per tutti gli acquisti che invece esegui all’estero. Tra le particolarità della carta Revolut Metal vi sarà la possibilità di prelevare il cashback in una delle molteplici valute presenti su di essa, compresi eventualmente il cambio in criptomonete contenute nel wallet.

Carta Revolut

Sito Ufficiale: www.revolut.com

Hype Plus

Una delle carte prepagate più convenienti sia per quanto riguarda la qualità dei servizi, sia per la possibilità di ottenere un ritorno economico nel momento in cui fai acquisiti. Il cashback di Hype si applica su una vasta offerta di prodotti. Basta accedere all’app per poter evidenziare quelli su cui è attivo. Avrai l’opportunità di ottenere da un minimo dell’1% fino a un massimo del 10%. Per poter utilizzare le singole somme ottenute dovrai però raggiungere prima la quota minima di 10 € per poi poter chiedere il trasferimento dei soldi sul conto. Inoltre l’operazione può essere effettuata solo una volta al mese.

Sito Ufficiale: www.hype.it

Blu American Express

American Express è uno dei più importanti circuiti di pagamento, sempre attento ad offrire ai suoi clienti una serie di prodotti vantaggiosi. La carta Blu American Express ne è un esempio con un cashback che si applica a tutti gli acquisti che effettui con la tessera e che si concretizza con un valore pari all’1% dell’importo speso. L’accredito avverrà direttamente sul conto dopo 12 mesi dall’attivazione della carta, ma solo se hai un contratto attivo e se tutti i pagamenti sono regolari.

Carta Blu American Express
Carta Blu American Express

Sito Ufficiale: www.americanexpress.com

Carta Satispay

Satispay è una piattaforma che pone le sue basi sull’idea di essere la base per effettuare acquisti grazie ai quali ottenere un vantaggio economico. È collegata a una carta prepagata che può essere impiegata in più di 70 mila esercenti in Italia sia online che reali. Per ogni acquisto si applica un cashback che può variare in base alle tipologie di negozi e di iniziative proposte.

Leave a Reply