Hype Premium: La Recensione Completa

La Hype Premium è una carta di debito con circuito Mastercard emessa dal gruppo Banca Sella e grazie alle sue funzionalità notevolmente migliorate rispetto alle sorelle minori Start e Next, si è posta immediatamente in una posizione dominante del mercato.

E’ naturalmente dotata di IBAN e se messa a paragone con gli altri prodotti Hype notiamo come le funzionalità principali sono state interamente riprese, ma hanno subito una decisa trasformazione in meglio per potersi adattare perfettamente alla tipologia di clienti a cui è rivolta.

Operazioni, funzioni e vantaggi di Hype Premium

La carta Hype Premium ha come destinatari quei clienti che intendono usufruire di tutta una serie di specifici servizi esclusivi e al contempo necessitano di assoluta sicurezza.

Oltre alle consuete operazioni fattibili con le altre carte come effettuare pagamenti e prelievi in qualsiasi parte del mondo senza alcun costo accessorio, ricevere o avanzare bonifici istantanei totalmente gratuiti e di effettuare ricariche senza l’onere di commissioni, la Hype Premium prevede un pacchetto assicurativo completo, della durata della carta stessa, con cui essere al sicuro per quel che riguarda gli acquisti, i viaggi e anche gli eventuali furti, persino da ATM, in Italia e all’estero.

Qualora poi tu abbia un problema di qualsiasi natura, con questa carta avrai la possibilità di contattare un’assistenza prioritaria personalizzata e raggiungibile tramite telefono o addirittura mediante chat di Whatsapp.
Una peculiarità ulteriore è che si tratti di una carta di debito World Elite Mastercard, pensata cioè appositamente per i frequent flyer.

hype premium carta

Costi e limiti

Per quel che riguarda i costi, il primo da dover affrontare è sicuramente quello dell’emissione della carta che consiste, salvo speciali promozioni periodiche, in un importo di 9,90 Euro. Medesima cifra è necessaria per il pagamento del canone mensile. I costi di ricarica gravano per un importo di 1,60 Euro laddove la ricarica venga effettuata in contati presso gli sportelli abilitati. Per quel che riguarda i prelievi, invece, risultano sempre gratuiti presso tutti gli ATM sia in territorio italiano sia all’estero.

Sulle limitazioni la Hype Premium, sfruttando anche la nomea di esclusività che possiede, si comporta decisamente meglio rispetto alle controparti presenti in casa. Peculiarità abbastanza rara da trovare nelle carte prepagate, presente invece nella carta Hype Premium, è quella dell’assenza di un limite massimo di ricarica. Di conseguenza risultano illimitate anche le spese che è possibile effettuare tramite la carta.

I prelievi possono essere effettuati per una cifra di 500€ Euro per operazione e il prelievo giornaliero arriva ad un massimo di 2.500€ con limite fisso di 10.000 Euro mensili. Medesima cifra per quanto riguarda il trasferimento di somme verso altre carte.

Applicazioni compatibili per smartphone

L’app dedicata e proprietaria, disponibile sia per Android sia per IOS, è estremamente intuitiva e dalla sorprendente facilità d’uso. Accedendo al proprio profilo personale è possibile tenere traccia di qualsivoglia movimento finanziario effettuato anche grazie all’impiego di grafici e statistiche. Inoltre è possibile pagare con Google Pay ed Apple pay

Possibile attivare anche la funzionalità delle notifiche in tempo reale così da avere in ogni momento ben chiara la propria situazione finanziaria. L’app nasconde infine due piccole chicche riservate ai clienti con carta Hype Premium: la sezione cashback e quella credito istantaneo.

Con la prima sarà possibile guadagnare e ricevere denaro sulla propria carta semplicemente facendo shopping utilizzando il motore di ricerca interno e optando per uno dei tantissimi prodotti disponibili che ti restituiranno fino al 10% delle somme spese; con la seconda potrai richiedere un finanziamento istantaneo fino a 2.000 Euro completamente personalizzabile tenendo conto delle tue disponibilità ed estinguibile con tempistiche tra i 3 e i 12 mesi.

hype premium carta limiti

Come verificare saldo e movimenti

Il controllo del saldo e dei movimenti è decisamente user friendly. Potrai effettuarlo comodamente da casa attraverso l’area personale del sito ufficiale Hype, tramite la comodissima app oppure recandoti presso uno sportello del gruppo Banca Sella.

Come ricaricare la carta Hype Premium

Puoi ricaricare la Hype Premium tramite bonifico o carta di credito in modo totalmente gratuito e con tempistiche davvero fulminee. Il costo è di 1,60 Euro se invece la ricarica viene effettuata presso esercizi abilitati e pagata in contanti. Per la ricarica effettuata in contanti, inoltre, bisogna tenere conto di alcune regole di carattere generale ben definite: dovrà avere un importo minimo di 25 Euro e massimo di 500 Euro ogni 24 ore.

Come richiederla e attivarla

Il processo di richiesta della carta può avvenire sia online sia offline. Per quel che riguarda la seconda opzione basta recarsi presso uno sportello di Banca Sella e avanzare la propria richiesta dopo aver compilato alcuni appositi moduli e fornito le proprie generalità anagrafiche.

L’opzione online è decisamente più rapida: tramite il sito ufficiale Hype si può procedere alla registrazione fornendo il proprio nominativo, il codice fiscale e un indirizzo mail in uso. Successivamente basterà cliccare sul link di conferma subitaneamente inviato e procedere allegando un documento di riconoscimento in unione a una foto del proprio volto per salvaguardare la tua sicurezza. Una volta inviati i dati richiesti e sottoposti a tutte le verifiche del caso, la carta ti verrà recapitata comodamente a casa all’indirizzo da te specificato durante la registrazione.

Conclusioni, opinioni e considerazioni finali

La carta Hype Premium merita sicuramente un voto eccellente per la varietà di funzionalità di cui permette la fruizione e per un’assistenza decisamente al top in grado di essere sempre al fianco dell’utilizzatore.

La sua adattabilità la rende perfetta per quegli utenti che ne fanno un uso intensivo e quotidiano o per ricevere bonifici e accrediti di stipendio, inoltre grazie alla certificazione World Elite Mastercard è sicuramente indicata per i viaggiatori che possono contare anche su coperture assicurative di assoluto tenore.

L’assenza di un plafond definito e la mancanza di costi relativi ai prelievi fanno dimenticare in fretta l’unica piccola criticità presente, il costo del canone mensile superiore a quello delle carte Start e Next.

Per avere maggiori informazioni visita il sito ufficiale: www.hype.it

Leave a Reply