Ing Direct: Recensione delle carte

Da un punto di vista meramente generale, ING è un gruppo bancario che nasce precisamente in Olanda e che opera in ben quaranta paesi. L’obiettivo principale del gruppo bancario ING è sicuramente quello di mettere al centro di ogni cosa solo ed esclusivamente la soddisfazione del cliente, fornendogli in questo modo tutti gli strumenti necessari per poter restare sempre aggiornato riguardo tutto quello che concerne il mondo della finanza.

Come puoi facilmente intuire, poi, il gruppo bancario ING offre ai suoi clienti varie tipologie di carte, ognuna di queste in grado di fornire al cliente dei servizi specifici a seconda di ogni singola esigenza, potendo in questo modo assecondare ogni richiesta e ogni problematica.

Le varie tipologie di carte disponibili

Il gruppo bancario ING mette a disposizione una serie di soluzioni differenti, a seconda soprattutto delle esigenze dei clienti. Per cominciare, può essere utile dare uno sguardo alla carta di credito ING direct, una vera e propria rivoluzione amata da moltissimi clienti. Si tratta di una carta con rimborso a saldo utilizzabile soprattutto grazie al circuito Mastercard; tramite l’apposita opzione ”Pagoflex” sarà inoltre possibile suddividere le proprie spese anche in più mesi, il tutto solo se strettamente necessario e tenendo in considerazione le proprie esigenze.

L’acquisto minimo da effettuare per poter usufruire della funzione Pagoflex è di 200 euro, mentre la carta richiede un canone mensile da pagare che è pari a 2 euro. E’ comunque importante sottolineare che questa carta si configura come la soluzione migliore soprattutto per tutti coloro i quali siano gia in possesso di un conto corrente arancio presso ING. Questa carta sostituisce il vecchio Bancomat di Ing Direct.

Carta di debito Mastercard: un’altra soluzione offerta da ING

Il gruppo bancario ING è in grado di offrire ai propri clienti la soluzione adeguata ad ogni tipologia di problematica. Nello specifico, infatti, presso ING è possibile ottenere una carta di debito utilizzabile tramite il circuito Mastercard, potendo in questo modo fare acquisti in tutta sicurezza e utilizzando il metodo contactless. Ing offre anche la carta prepagata virtuale all’interno di conto arancio, cosicché potrai effettuare i tuoi acquisti online in totale sicurezza e tranquillità.

Come se ciò non bastasse, poi, attraverso l’apposito sito web è possibile impostare in maniera autonoma il pin che più si desidera così da evitare di perderlo e di doverne richiedere un altro; qualora tu dovessi avere qualche problema con il bilancio e con le spese, è bene che tu tenga in considerazione il fatto che potrai anche impostare un limite di spesa, così da poter gestire nel migliore dei modi le tue finanze. Per quanto concerne il discorso della sicurezza, invece, ING mette al centro di ogni cosa solo la tranquillità del cliente. Ma come?

Le soluzioni offerte dalle carte ING sono sicure?

Ti sarà capitato sicuramente almeno una volta di sentir parlare di alcune problematiche che si configurano quando si utilizzano le carte di credito o di debito online. Il motivo principale per cui tutto questo accade, è che spesso dei malintenzionati riescono ad aggirare i parametri di sicurezza, causando spesso danni economici di varia entità al titolare.

Analizzato questo punto, è importante dunque fare una precisazione: attraverso il sito web o l’applicazione del gruppo bancario ING, potrai tranquillamente gestire la tua carta di credito o di debito senza incorrere in problematiche di nessun tipo, impostando i parametri di sicurezza che più riterrai opportuni.

Nel caso in cui tu avessi qualche problema, ad esempio, potrai bloccare temporaneamente l’utilizzo della carta così da fare tutte le verifiche del caso; per quanto riguarda gli acquisti online, invece, avrai l’occasione di poterli autorizzare preventivamente così da scongiurare eventuali truffe.

Come aprire un conto con il gruppo bancario ING

Se ti stai chiedendo come si fa ad aprire un conto corrente con il gruppo bancario ING, la prima cosa che posso dirti è che la procedura da seguire è semplice e veloce: tutto ciò che devi fare, infatti, è recarti sul sito web del gruppo bancario o scaricare l’applicazione dall’apposito store, effettuare la relativa registrazione inserendo tutti i tuoi dati anagrafici e cominciare così a navigare tra le tante opzioni del sito web prediligendo così quella più congeniale alle tue specifiche esigenze. Inoltre per ogni carta puoi richiedere il libretto di assegni Ing direct

Contrariamente a quanto tu possa pensare, poi, hai la possibilità di aprire un conto corrente con il gruppo bancario ING anche firmando e mandando un modulo presso la loro sede operativa, così da poter avviare senza problemi tutte quelle che sono le procedure inerenti l’apertura del conto; a questo punto, quindi, non ti resta che cominciare a scegliere la soluzione più adeguata.

Leave a Reply