Carte di Credito BCC Classic, Gold e Ventiscard: Come Funziona, Addebito, Costi, la Recensione

Il Banco di Credito Cooperativo tra i suoi prodotti offre delle carte di credito personali presenti principalmente in tre variati, adatte allo shopping anche online, dotate di una serie di servizi che differiscono a scenda del tipo scelto. Come ogni altra carta di credito, al momento dell’acquisto, bisognerà inserire il codice segreto oppure apporre la firma sulla ricevuta. I tre prodotti sono della carta sono: Classica, Gold e Ventis. Adesso le esamineremo nel dettaglio.

Carta Classic

Parliamo del prodotto base, adoperabile per gli acquisti online, offline e ricorrendo alla tecnologia contactless. I servizi associati a questa carta sono innanzitutto la BBC Club, ovvero un network di esercenti vari attività che offrono sconti particolari associati all’uso della Carta Classic BCC. Parliamo di hotel, ristoranti ed attività commerciali di vario genere.

La seconda caratteristica è la Garanzia estensiva riguardante gli acquisti compiuti adoperando la carta. Essa dilata l’estensione classica di 2 anni portandola a 3, una comodità non trascurabile a seconda del tipo di acquisto compiuto. Inoltre troviamo:

  • Addebito posticipato: i pagamenti delle spese effettuate tramite la carta sono posticipati di 48 giorni;
  • Ventis, ovvero la presenza di un portale e-commerce riservato ai possessori di carta BCC;
  • Possibile addebito rateale, cioè la possibilità di eseguire il pagamento delle spese in comode rate;
  • Possibile richiesta di anticipo di danaro presso POS o SEPA, sino ad un massimo di 300 euro;

Ovviamente è da accostare ai servizi offerti le relative spese, connesse al tipo di utilizzo della carta ed ai costi relativi. Essi sono:

  • canone annuo di 52 euro. Pagamento di 30 euro nel caso di richiesta di sostituzione della carta e fido massimo di 10.000 euro;
  • Le commissioni sono: 4% per ritiro contanti presso POS per un massimo di 2,07 euro. Altrettanta percentuale nel caso di anticipo di contanti, con una spesa massima connessa di 3 euro;
  • Servizio di SMS gratuito sopra i 100 euro, con pagamento di 0,16 euro per le spese inferiori;
BCC Classic

Carta Gold

Essa presenta tutti i servizi della carta base, nondimeno innalza i limiti di spesa. Ad esempio è possibile ritirare sino a 600 euro giornalieri, il doppio rispetto al prodotto base ed ha un fino massimo più elevato. In sostanza questa carta consente dei plafond superiori alla Classic, ma ovviamente sono presenti delle spese maggiori. Infatti il canone annuo è di 150 euro ed uguale cifra è prevista per il rinnovo; tuttavia superando la spesa indicata da BCC entrambe le somme sono azzerate. La sostituzione della carta prevede una spesa di 150 euro, ma il fido è di 50.000, molto superiore al prodotto base. Le commissioni e costi per eventuali servizi sono gli stessi del prodotto base.

Carta Ventis

La carta Ventis è un particolare prodotto, molto moderno, nato per offrire delle specifiche condizioni a coloro che prediligono gli acquisti online. Infatti prevede uno sconto del 70% per gli acquisti sul portale Ventis.it, un bonus di 60 euro come benvenuto per i nuovi clienti spendibile dove si vuole è si può ottenere anche un 5% di cashback a fine mese riferito esclusivamente agli acquisti compiuti sul sito Ventis.it come ulteriore vantaggiosa condizione. Inoltre sono previsti esclusivi sconti che saranno comunicati per email ed il servizio Acquisto Facile, che consente di riavere il 100% della spesa se il prodotto comperato non è soddisfacente. Riguardo i costi, le commissioni prevedono le stesse spese dei prodotti precedenti, le differenze sono:

  • canone e rinnovo prevede una spesa di 60 euro;
  • per la sostituzione sono previsti 30 euro;
  • il fido massimo è di 10.000.

Come richiedere la carta BCC

La richiesta deve essere presentata personalmente presso una delle sedi di BCC, poiché non è attivato un servizio online apposito. Inoltre le carte non sono totalmente gestibile online tramite il servizio di homebanking, obbligando a recarsi presso una filiale per eseguire determinate operazioni. Ciò che serve per ottenere la carta sono: documento di identità, codice fiscale, la relativa documentazione tramite la quale si attesta il possesso di un reddito annuo e un conto corrente presso BCC. Difatti è ovvio che la carta viene rilasciata solo ed esclusivamente a chi è correntista presso la banca.

Scopri le migliori carte di credito del 2019:

CartaCaratteristicheCostiRichiesta Online
carta blu american express
www.americanexpress.com

- Cashback con riaccredito del 4% sui primi 2000 € spesi
- Cashback con riaccredito del 1% su tutti gli altri acquisti
- Flessibilità di pagamento: puoi pagare a Rate o a Saldo

- Emissione Gratis
- Primo anno Gratis
- Canone: 35 € / anno da secondo anno

Recensione Carta Blu Amex
carta verde american express
www.americanexpress.com

- Iscrizione automatica e gratuita al Club Membership Rewards®, puoi accumulare punti da trasformare in premi e viaggi
- Programma Fedeltà American Express
- Protezione in Viaggio e Assicurazione
- Protezione antifrode

- Emissione: 0 €
- Primo anno Gratis
- Canone: 6,50 € / mese a partire dal secondo anno

Recensione Carta Verde Amex

Leave a Reply