Categoria: Carte Conto

Monese Carta e Conto: Bonus, Costi, Limiti, Recensione e Opinioni

La carta Monese, collegata al suo conto, nasce nel 2015 erogata dalla società inglese Monese Ltd, con lo scopo di rendere più veloci le transazioni bancarie e per cercare di evitare le complicazioni burocratiche. Essa è una carta di debito che si può ricaricare ed inoltre è possibile effettuare dei pagamenti solo in base al saldo contabile. Questo prodotto ha acquisito con il tempo moltissimo successo fino ad essere utilizzata in 20 paesi del mondo, grazie sopratutto al suo design innovativo e alla sue molteplici funzionalità. La carta Monese è collegata ad un conto bancario ed è dotata di un IBAN attraverso il quale è possibile effettuare dei pagamenti con bonifici bancari.

In fase di registrazione ricordati di inserire il codice promozionale ICERIT15 per avere 15 € di bonus accreditati appena fai la prima transazione con la Carta Monese.

Buddybank di Unicredit: Cos’è e Come Funziona, Promo Airdpods 2, Concierge

Buddybank è il conto corrente ideato da Unicredit per consentire a tutti i suoi clienti di gestire i propri risparmi tramite app. L’applicazione può essere scaricata semplicemente e non richiede costi iniziali ne canoni periodici. Buddybank consente di effettuare le operazioni più utilizzate quali ricariche telefoniche, prelievi e bonifici senza costi aggiuntivi.

Essa comprende una carta di debito Mastercard internazionale che può essere utilizzata sia per effettuare acquisti online che presso negozi fisici ed è abilitata al sistema Apple pay. Un limite di questa applicazione sta nel fatto che può essere utilizzata solamente da chi possiede un sistema operativo della tipologia iOS (quindi solo da chi possiede un iPhone).

TransferWise Conto e Carta di Debito: Come Funziona, Sicurezza, Opinioni e Recensione

TransferWise, multinazionale da 1.000 dipendenti britannica, nasce nel 2011 da un’esigenza ben specifica, e cioè quella di poter effettuare trasferimenti di denaro, in ogni angolo del globo, senza dover pagare commissioni bancarie esose ed in maniera rapida e sicura.. Alla base di TransferWise, c’è un app per smartphone, in grado di sfruttare la tecnologia peer-to-peer. Vediamo insieme i vantaggi della piattaforma, il conto e la Carta di Debito e come risparmiare sui bonifici internazionali ed i trasferimenti.

TransferWise è una piattaforma ideata per il trasferimento di denaro in tutto il mondo, e nasce come alternativa ai tradizionali metodi delle banche, di Paypal, dei servizi “Money Transfer” e delle Poste. Stiamo parlando quindi di un peer-to-peer a tutti gli effetti, un servizio che permette a due utenti di trasferire denaro tra di loro. Con TransferWise sarà possibile quindi ricevere o inviare soldi online, sia con la carta di debito che dal conto stesso.

Carta Prepagata Paysafecard: Come Funziona, Servizi e Vantaggi, Costi e Come Richiederla

La carta Paysafecard è una prepagata del circuito Mastercard emessa dai creatori dell’omonimo conto online: questa è sprovvista di IBAN e come ogni nuova carta è dotata di chip contactless, codice di sicurezza posteriore e numero di identificazione presente nella parte frontale della stessa carta.
Sprovvista di apposita applicazione, l’home banking potrà essere effettuato direttamente sul sito del conto alla quale viene associata tale carta.

Questa carta può essere richiesta direttamente sul sito online ufficiale: dopo aver effettuato la registrazione sul sito è possibile effettuare la domanda relativa all’invio della stessa, in modo analogo come accade per Paypal, trattandosi anche in questo caso di una carta collegata al conto online.
Dopo una decina di giorni la carta verrà spedita all’indirizzo collegato al conto online, dopo aver inviato i documenti d’indentità per il riconoscimento della persona sul portale.

Carta prepagata DB Contocarta: Servizi, Costi, Come Richiederla

Carta prepagata DB Contocarta è una carta di debito, nominativa, ricaricabile, decisamente funzionale per coloro che hanno necessità bancarie piuttosto semplici. La moneta elettronica della carta in oggetto circola sul circuito Visa Electron. Ad emettere questa carta prepagata di moneta elettronica è Deutsche Bank. Siccome il denaro che viene qui versato non costituisce deposito, DB Contocarta è esente dall’imposta di bollo sui depositi. In questo senso, si differenzia dai conti correnti tradizionali. La suddetta carta prepagata non ammette la co-intestazione. Inoltre, ogni titolare, in qualità di persona fisica, non può possedere più di una DB Contocarta.

Revolut Carta Prepagata: Servizi, Costi, Vantaggi, la Recensione Completa

Revolut è una carta prepagata che proviene dal Regno Unito, ma ne è possibile l’attivazione anche in Italia e in Europa. È una tipologia di conto multivaluta, quindi una delle sue finalità principali consiste nell’effettuare transazioni in altre valute, consentendo di conseguenza un taglio sui costi di conversione. Tale cambio lo si potrà effettuare in pochi istanti tramite l’app per smartphone dedicata ed è gratuito, attualmente, per 24 valute. La carta è dotata di Iban, con sigla GB, perché britannico, quindi sarà possibile effettuare bonifici e trasferimenti bancari. Vediamo nel dettaglio in questa recensione completa i servizi, i costi e i vantaggi della carta prepagata Revolut.

Carta N26: Opinioni e Recensione della Carta di Credito di Banca N26

Al giorno d’oggi, la tecnologia è parte integrante delle nostre vite, viene utilizzata per le situazioni più disparate, partendo dalla comunicazione a distanza fino a raggiungere i metodi di pagamento e deposito dei soldi.
E’ proprio riferendoci a questi due ultimi punti, introduciamo la carta N26, una prepagata che si caratterizza appunto per la sua alta tecnologia, che si adatta perfettamente ad un pubblico giovane proprio per la sua flessibilità.

Che cos’è la carta N26?

Parliamo di una prepagata a circuito Mastercard, essa è anche associata ad un conto corrente dando piena possibilità di ricevere e inviare bonifici, difatti è collegata ad un codice Iban. Esige costi bassi, ma da molte opportunità e funzioni di utilizzo. Altra grande informazione da tener conto è che la carta N26 è collegata a Google Pay, ciò significa che può facilmente essere utilizzata per i pagamenti tramite Smartphone, che si avvalgono di sistemi operativi Android (circa il 94% dei dispositivi mobili in circolazione). Si distingue anche per la sicurezza e la velocità dei pagamenti. Consente anche di effettuare bonifici internazionali con ben 19 monete diverse.