Carta PayBack American Express: Come Funziona, Fido, Costi, Opinioni e Recensione

La American Express Payback è una carta di pagamento a saldo che ha la caratteristica di accumulare punti per ogni acquisto effettuato e di poterli poi utilizzare per acquisti presso i partners del Programma. I vantaggi sono i seguenti:

  • Quota annuale gratuita
  • Accumulo di 1 punto Payback ogni 2 euro spesi che raddoppiano in caso di acquisti presso i Partners del Programma
  • 1 carta supplementare inclusa per accumulare ancora più punti
  • Polizza di assicurazione che ti protegge nei viaggi e negli acquisti
  • servizio Clienti 24 ore
Carta PayBack Amex

Come Richiedere la Carta

Per richiedere la carta Payback American Express bisogna essere in possesso di alcuni requisiti: essere maggiorenne, avere la residenza in Italia, essere iscritto al Programma Fedeltà Payback, essere titolare di un conto corrente postale o bancario con iban. Occorre inoltre avere un reddito di almeno 11.000 euro comprovato da dichiarazione UNICO.

Avrai inoltre 5000 punti payback se farai una transazione nei primi 90 giorni ed altri 5000 punti al raggiungimento, sempre nei primi 90 giorni, di 1000 euro di spesa. Potrai utilizzare questi 10000 punti richiedendo buoni sconto nei vari esercizi convenzionati.

Plafond e Limiti

La carta Payback non è una carta di credito ma una carta di pagamento per il quale il saldo avviene in una unica soluzione. Sebbene non esista un Plafond, ogni cliente ha comunque un limite di spesa che dipende dall’utilizzo della carta da parte del cliente.

Ad ogni acquisto effettuato, American Express attiva una procedura che analizza la tipologia di spesa, l’importo, la puntualità nei pagamenti e la disponibilità economica del cliente, e con questa procedura tiene monitorata la situazione del cliente garantendogli una assistenza e di fatto una autorizzazione alla spesa che aumenta mano a mano che gli indici restano positivi.

Costi di Utilizzo ed Emissione

Come detto la quota annuale è gratuita ed inoltre i nuovi clienti ricevono anche un benvenuto in punti PAYBACK. Ma i costi sono azzerati solo se si utilizza la carta di pagamento, perché in caso di non utilizzo verranno addebitati 10 euro di canone annuo nel primo estratto conto successivo alla scadenza del termine previsto.

Applicazione per Smartphone

Come per tutte le altre carte appartenenti al circuito, anche la PAYBACK può essere controllata tramite la app AMEX IT e funziona con Apple Pay e Contactless con cui, appoggiando la tua carta al pos, dopo un piccolo bip, la tua transazione sarà eseguita con successo.

L’estratto conto e la situazione punti Payback potranno quindi essere monitorati semplicemente tramite il proprio smartphone. Con la app Qui American Express potrai inoltre sapere quali sono gli esercizi commerciali che accettano la tua carta Payback.

UTILIZZO DEI PUNTI PAYBACK

Con i punti accumulati è possibile richiede il catalogo Payback per ottenere dei premi, oppure puoi convertire i punti in buoni sconto spendibili in vari modi:

  • Spesa nei supermercati CARREFOUR
  • acquisto libri nei MONDADORI STORES
  • acquisto carburante presso i distributori ESSO
  • sconti su pacchetti vacanze organizzate da AMERICAN EXPRESS VIAGGI
  • prodotti di ottica presso la catena GRANDVISION.

CONCLUSIONI

Si tratta di una carta consigliabile per tutti poiché, a fronte di un costo nullo, permette di ottenere sconti e servizi gratuiti tramite l’utilizzo dei punti PAYBACK accumulati.

Sito Ufficiale: www.americanexpress.com

Leave a Reply